Quando Sostituire Le Gomme Estive

I pneumatici sono parte integrante di un veicolo e migliorano l’aderenza e la maneggevolezza su strada. Per quelli di voi che non lo sanno, le gomme vengono per tutte le stagioni, in diverse dimensioni e con scanalature diverse. Dal momento che la stagione estiva è in corso, parleremo di pneumatici estivi e quando è il momento giusto per cambiare a loro. Questo può essere fatto meglio parlando prima dei vantaggi di un pneumatico estivo rispetto ad altri tipi di pneumatici.

Non appena l’inverno finisce e la primavera svanisce, si entra nei mesi più caldi di maggio, giugno e luglio, che è quando si dovrebbe pensare a pneumatici estivi. I pneumatici invernali non sono costruiti per resistere al sole cocente e alla pioggia, ed è per questo che si dovrebbe passare al set corretto di pneumatici il più presto possibile.

Pneumatici estivi si comportano bene su superfici bagnate. Per i pneumatici estivi, l’aderenza sul bagnato è particolarmente importante in termini di sicurezza. Le scanalature di un pneumatico estivo sono costruite in modo da esporre una maggiore quantità di gomma al manto stradale, il che si traduce in una migliore trazione su strade bagnate scivolose. I pneumatici estivi hanno prestazioni migliori rispetto a quelli invernali su strada bagnata.

Se siete alla ricerca di una migliore maneggevolezza, è necessario rimuovere le gomme per tutte le stagioni e mettere su pneumatici estivi dedicati. Pneumatici per tutte le stagioni vi darà il meglio di entrambi i mondi, che è buono, ma a volte la specializzazione è la strada da percorrere.

I seguenti punti mostrano chiaramente come un pneumatici estivi offra migliori prestazioni su strada nel periodo estivo rispetto a qualsiasi altro pneumatico.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici estivi, visitare: https://www.nokiantyres.it/