Saluta L’estate Con I Nuovi Pneumatici Estivi

E’ sempre bello iniziare l’estate con un nuovo set di pneumatici. Il passaggio da pneumatici invernali a pneumatici estivi è un punto naturale per ottenere pneumatici nuovi. Guidare su strade estive asciutte e pulite è sempre molto liberatorio. Sapete che avrete un’eccellente aderenza e controllo. È sempre più facile guidare su strade estive asciutte che su strade innevate e ghiacciate, anche se si hanno ottimi pneumatici invernali.

Quando compri nuovi pneumatici estivi, assicurati di acquistare un set di pneumatici di alta qualità. L’etichetta europea dei pneumatici fornisce una buona indicazione su tre diversi parametri: frenata sul bagnato, rumorosità e resistenza al rotolamento. Questi non sono gli unici tre parametri che dovreste prendere in considerazione in quanto potreste aver bisogno di prendere in considerazione anche la categoria di velocità o di carico, o terreni diversi, ma questi sono lì almeno per dare una visione d’insieme facile quando si selezionano i pneumatici.

La resistenza al rotolamento indica la facilità di rotolamento del pneumatico. Una maggiore resistenza al rotolamento significa che è necessaria una maggiore potenza per far rotolare il pneumatico, il che comporta un maggiore consumo di carburante. Quindi qui si vuole selezionare un pneumatico che ha una bassa resistenza al rotolamento. In questo modo si risparmia carburante durante la guida. Il livello di rumorosità indica il livello di rumorosità dei pneumatici durante la guida. Una rumorosità elevata potrebbe disturbare. Si desidera un livello di rumorosità basso per migliorare il comfort di guida. L’aderenza sul bagnato si basa sullo spazio di frenata su superfici bagnate. Quando si tratta di spazio di frenata si vuole sempre assicurarsi di avere uno spazio di frenata altrettanto breve, indipendentemente dalle strade bagnate o asciutte. Uno spazio di frenata ridotto può davvero tenere lontano dagli incidenti e salvare vite umane.

Ci si potrebbe chiedere quando è il momento migliore per cambiare gli pneumatici dall’inverno all’estate. Consiglierei sempre di dipendere dalle condizioni meteorologiche della vostra zona e se guidate con pneumatici chiodati o invernali non chiodati. I pneumatici invernali chiodati tendono ad avere una data precisa in cui non possono più essere utilizzati, il che rende tutto più facile. I pneumatici non chiodati sono più flessibili, ma non si vuole aspettare troppo a lungo. Quando le strade si liberano dalla neve o dal ghiaccio e la temperatura è costantemente sopra lo zero sarebbe il momento giusto per cambiare.

Per maggiori informazioni sugli pneumatici estivi, visitate il sito: Nokian Tyres