I migliori pneumatici per una località potrebbero non essere i migliori per un’altra

I pneumatici sono sviluppati e progettati per un determinato scopo, per determinate superfici e intervalli di temperatura. Sono disponibili pneumatici estivi, pneumatici invernali e all-weather. Per i pneumatici invernali sono disponibili anche pneumatici chiodati e non chiodati. Quale pneumatico sia il migliore per voi dipende molto da dove vivete e da quali sono le normali condizioni atmosferiche che tendete ad avere durante l’anno. Se si tende a vivere 4 stagioni chiare durante l’anno con un’estate calda e un inverno freddo, allora si dovrebbe scegliere di avere due set di pneumatici, un set di pneumatici estivi e un set di pneumatici invernali. Questo vi darà le migliori prestazioni di guida e i migliori aspetti di sicurezza in tutte le stagioni.

Se si hanno stagioni un po’ più sfocate, dove raramente si hanno inverni, ma a volte lo si fa. Raccomando pneumatici all-weather invernali omologati. Questo funzionerà tutto l’anno e vi fornirà una guida sicura e affidabile, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. In questo modo è possibile gestire con un unico set di pneumatici per tutto l’anno. L’unica cosa che dovrete fare è ruotare i pneumatici durante l’anno per assicurarvi che si usurino in modo uniforme e che possiate massimizzare la vostra sicurezza su strada. La rotazione si effettua cambiando la posizione dei pneumatici posteriori e anteriori per eliminare qualsiasi differenza di usura tra loro. ogni 5000 – 8000 chilometri.

Si tratta di un modo molto comodo per gestire tutto l’anno, senza doversi preoccupare delle condizioni meteorologiche che si possono incontrare quando si guida e si sa che si può guidare in tutta sicurezza indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. Una delle sfide di avere due set di pneumatici è sempre quando cambiare gli pneumatici per una sicurezza ottimale. Soprattutto quando si passa dai pneumatici estivi a quelli invernali. Non si vuole cambiare troppo tardi, perché non sarebbe sicuro guidare con i pneumatici estivi quando si hanno già strade invernali scivolose. Andare dall’altra parte è meno problematico. È solo se si hanno pneumatici chiodati dove ci possono essere restrizioni per quando devono essere tolti, ma con pneumatici non chiodati non ci sono restrizioni.

Qui è per guidare con i pneumatici giusti e risparmiare l’usura dei pneumatici perché non si dovrebbe guidare con loro troppo a lungo dopo la fine dell’inverno. I pneumatici invernali non chiodati che sono stati usurati in modo non uniforme dalle strade primaverili non sono adatti per i buoni pneumatici estivi. Gli pneumatici estivi sono la scelta più sicura ed economica per la guida estiva. Quindi assicuratevi di pianificare le modifiche se avete due set.

Per ulteriori informazioni sugli pneumatici all-weather, visitare: https://www.nokiantyres.it/