Gli inverni in Europa sono diversi

Poiché l’Europa è un grande continente, il tempo varia molto. Le parti settentrionali hanno 4 stagioni chiare e alcune delle parti meridionali non hanno praticamente inverni. Pertanto non ci sono regolamenti europei sui pneumatici che coprono l’intero continente. Ci sono anche diverse opzioni di pneumatici disponibili, dove i paesi nordici non hanno pneumatici all-weather, dato che c’è un vero e proprio lungo inverno presente, quindi i pneumatici invernali dedicati sono un’opzione migliore e più sicura. Mentre nelle parti centrali dell’Europa centrale un pneumatico all-weather è un’opzione perfetta per le zone con condizioni climatiche invernali sporadiche, quindi un cambio di pneumatici potrebbe non avere senso. Qui è possibile avere tutto l’anno la sicurezza all’interno di un solo pneumatico. Se non si hanno condizioni climatiche invernali, è possibile utilizzare i pneumatici estivi tutto l’anno.

Il Nordic ha leggi che stabiliscono che è necessario avere pneumatici invernali montati durante l’inverno. Per i pneumatici chiodati c’è la data più vicina a quella in cui è possibile averli sulla propria auto e c’è un’ultima data in cui è possibile averli in primavera. Entrambe queste date si applicano solo se non ci sono condizioni invernali, se hai ancora il buon senso del tempo invernale e non sarai multato. In Europa centrale e meridionale alcuni paesi hanno limitazioni all’uso di e alcuni hanno reso obbligatorio. Oltre ai paesi nordici, è obbligatorio avere pneumatici invernali durante i mesi invernali in Estonia, Lettonia, Lettonia, Lituania, Bulgaria, Slovenia e Croazia. Poi ci sono alcuni paesi dove è obbligatorio se il tempo lo richiede, questi sono Lussemburgo, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Romania e Slovacchia. Dove Italia, Spagna e Francia hanno alcune strade che lo richiedono. Poi ci sono i paesi in cui sono vietati i pneumatici chiodati. Questi includono la Germania, la Croazia, la Slovenia, la Slovacchia, l’Ungheria, la Gran Bretagna, la Repubblica Ceca e la Polonia. Inoltre non sono ammessi in Svizzera sulle autostrade.

Queste restrizioni possono ovviamente causare alcuni problemi se si prevede di attraversare l’Europa con pneumatici chiodati. In Germania vi sarà comminata una multa e vi sarà proibito continuare prima di poter passare a pneumatici non chiodati. Quindi questo può essere molto costoso. Quindi è importante pianificare i vostri viaggi e tenerne conto anche quando scegliete i vostri pneumatici. Quando i paesi richiedono pneumatici invernali, è necessario avere pneumatici omologati per le condizioni invernali e con il simbolo 3PMSF sul fianco.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici invernali, visitare: https://www.nokiantyres.it/