Abbina la tua auto elettrica con pneumatici ecologici

Se si acquista un’auto elettrica o un ibrido, lo si potrebbe fare per motivi ambientali. Volete ridurre l’uso di energia non rinnovabile e utilizzare elettricità da fonti rinnovabili.

Le auto elettriche tendono ad essere più pesanti delle auto alimentate a benzina, a causa dei pesanti pacchi batteria necessari per fornire all’auto abbastanza elettricità da farle ottenere distanze maggiori per ogni carica. Uno degli svantaggi delle auto elettriche è che la carica richiede più tempo rispetto al rifornimento dell’auto, il che limita la distanza giornaliera che si può ottenere.

A causa del peso più elevato e anche della maggiore coppia erogata dal motore elettrico rispetto a un motore a combustione, questo crea una maggiore usura dei pneumatici e richiede un grado di rotazione più elevato rispetto a quello di un’auto normale.

Assicuratevi che i pneumatici che acquistate siano prodotti nel rispetto dell’ambiente, dove non sono state utilizzate sostanze chimiche tossiche e che vengano utilizzati solo oli purificati a basso contenuto aromatico. Questo vale sia per i vostri pneumatici estivi che per i pneumatici invernali.

Utilizzate anche pneumatici a bassa resistenza al rotolamento che consumano meno elettricità e consumano meno e consumano meno pneumatici, producendo così meno rifiuti di pneumatici.

Una corretta pressione di gonfiamento riduce anche la resistenza al rotolamento e, allo stesso modo, riduce il consumo energetico e lo spreco di pneumatici. Si tratta di una soluzione rapida grazie alla semplice aggiunta di un po’ d’aria nei pneumatici.

Assicuratevi che vengano restituiti al negozio di pneumatici dove li avete acquistati, in modo che possano riciclare correttamente i vostri pneumatici usati. Avranno un processo stabilito per questo scopo.

Tutti gli sforzi che si possono fare per ridurre le emissioni di CO2 e l’uso di prodotti ecologici sono un passo nella giusta direzione. E’ comunque importante assicurarsi che tutte le fasi di lavoro siano orientate verso l’obiettivo finale.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici ecologici, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Vacanze invernali in auto richiedono i pneumatici corretti

Prendere la famiglia su una vacanza invernale richiederà che si guarderà a quali pneumatici invernali avrete bisogno. Se non lascerete il vostro paese, non ci saranno cambiamenti nelle normative, ma se lasciate il vostro paese, ci potrebbero essere alcuni pneumatici che non sono ammessi. Per la guida invernale i pneumatici chiodati possono essere vietati in alcuni paesi o su alcune strade. Questo può creare un grosso problema se non ne siete a conoscenza e non avete preso in considerazione.

La scommessa più sicura quando si guida in paesi diversi è sempre quella di avere pneumatici non chiodati omologati per l’uso invernale. In questo modo si rispettano sempre le leggi locali. Se si finisce con pneumatici chiodati in Germania, dove è proibito, si può essere multati e proibiti di continuare il viaggio prima di cambiare i pneumatici. In tal caso, è necessario far rimorchiare l’auto fino a una stazione di servizio dove è possibile acquistare pneumatici nuovi e dove è possibile cambiare i pneumatici. Così, dopo aver acquistato un nuovo set di pneumatici, pagato il traino e la multa per la guida iniziale, è possibile continuare a guidare. Come si può presumere questo può essere molto costoso e si può finire per spendere una grande parte del budget per le vacanze su questo. Probabilmente sarete in ritardo nel vostro viaggio, quindi non sarà un buon inizio di vacanza.

A seconda di dove si va, si potrebbe anche essere richiesto per legge di avere catene da neve in auto. Questi possono poi essere acquistati nelle stazioni di benzina lungo la strada. Non sono così costosi, quindi non vi riporterà indietro che molto più che forniscono una trazione extra se c’è nevicata molto pesante. Catene da neve può essere facilmente messo su e tolto, in modo da guidare solo con loro quando necessario.

Prima di partire per la vostra vacanza è importante controllare anche che i pneumatici invernali che avete sono in buone condizioni. È necessario verificare che siano privi di danni visibili, che abbiano una sufficiente profondità residua del battistrada e una corretta pressione dei pneumatici. Se si notano problemi con i pneumatici, vale la pena di contattare un centro di assistenza pneumatici e chiedere consiglio. Se i pneumatici hanno bisogno di più aria, basta riempirli e fare un buon viaggio.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici invernali, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Assicuratevi che i vostri pneumatici invernali siano ufficialmente approvati per l’uso invernale.

Se si prevede di utilizzare i pneumatici durante la stagione invernale, assicurarsi che siano omologati per l’uso invernale. Quando si tratta di pneumatici invernali, ovviamente saranno sempre omologati, o almeno dovrebbero poter essere venduti come pneumatici invernali. Questo non è sempre vero quando si tratta di pneumatici per tutte le stagioni o di qualche altro tipo di pneumatico più completo. Si potrebbe essere ingannati nel credere che i pneumatici siano omologati per l’inverno, ma non lo sono. I pneumatici per tutte le stagioni disponibili in Nord America sembrano utilizzabili durante la stagione invernale, ma non è così. Gli pneumatici per tutte le stagioni coprono tutte le stagioni tranne la stagione invernale. Qui invece si dovrebbero utilizzare pneumatici invernali omologati per tutte le stagioni.

Per i pneumatici per tutte le stagioni, se approvati per l’inverno, possono essere utilizzati per tutte le condizioni atmosferiche e si possono dimenticare le previsioni meteo. È possibile utilizzare questi pneumatici tutto l’anno o solo per il periodo più freddo e poi utilizzare pneumatici estivi durante il periodo veramente caldo. Il vantaggio di fare questo è che si possono avere ottime prestazioni durante l’estate, in quanto gli pneumatici estivi possono fornire prestazioni migliori durante le giornate calde. Questo potrebbe essere interessante se si dispone di un’auto ad alte prestazioni. I pneumatici all-weather possono quindi assicurarsi che siate ancora al sicuro durante il periodo instabile in cui potreste avere tempo buono o cattivo tempo. Se vivete in zone che sicuramente avranno un lungo inverno, allora questo non ha molto senso, perché è meglio passare a una serie di pneumatici invernali dedicati e poi alternare tra questi e gli pneumatici estivi ad alte prestazioni per offrirvi le migliori prestazioni durante tutto l’anno.

Si tratta fondamentalmente della vostra preferenza personale su ciò che volete e dove vivete. La chiave è che si dispone di pneumatici omologati per l’inverno quando si hanno condizioni invernali e che non si rischia la vita cercando di guidare in condizioni invernali con pneumatici non omologati per quelle condizioni. La sicurezza dovrebbe sempre venire prima di tutto e se si vuole combinare la sicurezza con le migliori prestazioni, allora si dovrebbe cambiare gli pneumatici durante l’anno per raggiungere questo obiettivo.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici ufficialmente approvati per l’uso invernale, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Eccellente presa su neve e ghiaccio

L’eccellente aderenza su neve e ghiaccio è fondamentalmente quello che si vuole dai propri pneumatici invernali. Questo è fondamentalmente ciò che rende un pneumatico invernale buono per l’uso invernale contro un pneumatico difettoso, che potrebbe non essere in grado di mostrare le stesse proprietà. Spesso sono i pneumatici chiodati ad avere le migliori proprietà in queste condizioni, in quanto i chiodi contribuiranno a fornire l’eccellente tenuta sul ghiaccio, mentre sulla neve sia i non chiodati che i chiodati tendono ad avere proprietà molto simili. Tuttavia, il nuovo pneumatico non chiodato scan mantiene questa promessa grazie alle innovazioni sia nel battistrada che nel disegno del battistrada. Poiché non avranno chiodi, per ottenere queste proprietà dovranno affidarsi al battistrada.

Al giorno d’oggi, non è necessario scegliere tra pneumatici chiodati o non chiodati per essere sicuri di avere un’eccellente tenuta su neve e ghiaccio, come ora è possibile avere questo nei pneumatici non chiodati. La scelta si riduce quindi alla scelta degli pneumatici giusti e alle vostre preferenze personali. Alcuni preferiscono ancora i pneumatici chiodati perché si sentono più sicuri, mentre altri hanno già adottato i pneumatici non chiodati e hanno capito che oggi sono in grado di avere praticamente le stesse prestazioni dei pneumatici chiodati durante l’inverno.

Sia i pneumatici non chiodati che chiodati sono pneumatici dedicati, che richiedono un altro set di pneumatici per le stagioni più calde. Quindi, anche se scegliete pneumatici non chiodati, non sono adatti per tutto l’anno. Avete alcuni pneumatici omologati per l’uso invernale, sono i cosiddetti pneumatici all-weather. Agiranno come pneumatici invernali quando le temperature calano e come pneumatici estivi quando si guida con temperature più calde.

Questo consente un buon utilizzo durante tutto l’anno e si possono dimenticare completamente le previsioni del tempo. Tuttavia, non saranno buoni come i migliori pneumatici invernali, in quanto devono coprire uno spettro più ampio di proprietà. Saranno comunque molto meglio che avere pneumatici estivi durante la stagione invernale, che è molto pericolosa, e avere pneumatici invernali durante la stagione estiva. Quest’ultimo non è pericoloso in quanto tale, ma gli pneumatici si consumeranno più velocemente del previsto a causa del fatto che gli pneumatici diventeranno troppo morbidi.

Per maggiori informazioni sui pneumatici non chiodati e chiodati che sono ottimi su neve e ghiaccio, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Il perfetto equilibrio tra sicurezza e comfort

Alcuni pneumatici sono in grado di offrire un perfetto equilibrio tra sicurezza e comfort di guida. Uno dei pneumatici sul mercato in grado di mantenere questa promessa è il Nokian Hakkapeliitta R3, che è un pneumatico non chiodato. Naturalmente sono omologati per l’uso invernale e devono essere utilizzati solo durante la stagione invernale e devono essere alternati ad uno pneumatico estivo per le stagioni più calde. In questo modo si ottiene una sicurezza perfetta tutto l’anno e le migliori prestazioni in qualsiasi condizione atmosferica.

I pneumatici non chiodati non utilizzano le borchie metalliche per creare l’aderenza, ma piuttosto le particelle di crio-cristallo 3 grip a base biologica per creare l’aderenza sul ghiaccio. Queste particelle saranno in grado di scavare nel ghiaccio per creare una buona presa. Il battistrada ha anche incorporato una grande quantità di lamelle che si adattano alle diverse condizioni atmosferiche. Hanno anche incorporato i cosiddetti artigli da neve tra le spalle e i blocchi per creare una presa equilibrata su neve e ghiaccio, questo permette a questi pneumatici di avere una presa eccellente sia sulla neve che sul ghiaccio.

Questi  pneumatici invernali chiodati vi permetteranno di guidare in qualsiasi paese e su qualsiasi strada durante l’inverno. Presentano una resistenza al rotolamento molto bassa e offrono un comfort di guida molto elevato. Il tasso di test indipendenti dei pneumatici è il pneumatico con il livello di rumorosità più basso. La bassa resistenza al rotolamento assicura un basso consumo di carburante e la durata dei pneumatici grazie al basso tasso di usura. Questo significa che non dovrete cambiare spesso gli pneumatici e non dovrete visitare altrettante stazioni di servizio nel corso della loro vita.

Quindi, indipendentemente dal fatto che la vostra guida principale sia su neve o ghiaccio, questi pneumatici sono in grado di affrontare qualsiasi condizione invernale e funzionano meglio di un pneumatico estivo quando la temperatura scende sotto lo zero gradi. Assicuratevi di averli montati in auto prima dell’arrivo della neve e potrete guidare in tutta sicurezza e comodità durante la stagione invernale fino a quando non sarà il momento di tornare ai pneumatici estivi, dato che questi pneumatici non dovrebbero essere usati durante la stagione estiva, quando avrete bisogno di un set di pneumatici estivi premium per fornirvi la sicurezza e il comfort durante quella stagione. In questo modo sarete coperti in modo sicuro e confortevole per tutto l’anno.

Per ulteriori informazioni su Nokian Hakkapeliitta R3, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Come selezionare i migliori pneumatici invernali per la vostra auto

La scelta dei pneumatici invernali non è sempre così semplice. È necessario conoscere e capire un po ‘su di loro prima di poter prendere la vostra decisione. Non è così facile come prendere un set; è necessario sapere in quali condizioni si tende a guidare, cosa è permesso nel proprio paese e che tipo di veicolo si ha.

Neve, ghiaccio o fanghiglia

La tua guida principale è su neve, ghiaccio o fango? I pneumatici chiodati hanno prestazioni migliori sul ghiaccio rispetto ai pneumatici non chiodati. Se vivete in zone che hanno molto ghiaccio, come le zone costiere o vicino a laghi molto grandi, potreste aver bisogno di pneumatici chiodati.

Legislazione – i chiodi sono legali?

Alcuni paesi non consentono l’uso di pneumatici chiodati. Se non sono ammessi, le opzioni sono limitate.

Chiodati o non chiodati

Volete pneumatici chiodati o non chiodati? I pneumatici chiodati hanno prestazioni migliori sul ghiaccio rispetto ai pneumatici non chiodati. Entrambi i tipi di pneumatici hanno le stesse prestazioni sulla neve. Dovete comunque controllare se i pneumatici chiodati sono disponibili sul vostro mercato.

A benzina, elettrici o ibridi

Le auto a benzina sono più leggere delle auto elettriche e ibride, in quanto hanno pesanti pacchi batterie. Anche la coppia è più elevata, quindi è necessario avere pneumatici più resistenti all’usura.

Sostituire i pneumatici di tutto l’anno

In alcuni paesi sono disponibili pneumatici all-weather e, se omologati per l’inverno, possono essere utilizzati sia in inverno che in estate. In questo modo non ci si deve preoccupare di cambiare gli pneumatici quando l’inverno è in arrivo.

Resistenza al rotolamento

Assicuratevi di controllare l’etichetta UE dei pneumatici per assicurarvi di selezionare pneumatici con bassa resistenza al rotolamento, in quanto questi ultimi si consumeranno più lentamente e vi daranno un consumo di carburante inferiore.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici invernali, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Montate i vostri pneumatici invernali per SUV prima dell’arrivo della neve.

Tutti i veicoli hanno bisogno di pneumatici invernali, auto e SUV. In realtà non ci sono eccezioni. I pneumatici per SUV hanno un aspetto più robusto e sembrano in grado di affrontare neve e ghiaccio, ma purtroppo non è così. La gomma dei pneumatici estivi per SUV diventerà dura, poiché la mescola di gomma non è progettata per le basse temperature. Parte dell’aderenza degli pneumatici deriva dalla capacità di adattarsi alla superficie stradale e di incastrarsi con la superficie in modo che la gomma venga spinta in microcavità nella superficie. Quando il pneumatico è duro, questo non accadrà nella stessa misura.

I pneumatici invernali sono progettati per il freddo e per avere una buona tenuta su neve e ghiaccio. Hanno anche una mescola di gomma che li mantiene morbidi e agili anche a temperature molto basse. Il disegno del battistrada è stato appositamente studiato per gestire la neve e creare l’aderenza sul ghiaccio. Quando si hanno pneumatici chiodati, essi utilizzano chiodi metallici che fuoriescono dal battistrada e sono usati come un modo per creare una presa superiore sul ghiaccio. I chiodi metallici scavano davvero nella superficie di ghiaccio e creano l’aderenza e la trazione. Quando si hanno pneumatici SUV non chiodati, essi utilizzano particelle di aderenza e un design innovativo nel battistrada per generare l’aderenza sul ghiaccio. Quando si prova a guidare con pneumatici estivi, non c’è nulla che possa generare l’aderenza extra necessaria, il disegno del battistrada e la mescola di gomma è diversa da quella necessaria in inverno.

È importante montare i pneumatici invernali per SUV sulla propria auto in tempo prima che la neve colpisca le strade. I pneumatici invernali non serviranno a nulla se non li avete sul vostro SUV. È necessario averli montati prima che il tempo invernale arriva per voi per rimanere al sicuro durante la guida. I pneumatici invernali dei SUV superano già i pneumatici estivi dei SUV in quanto la temperatura scende sotto gli zero gradi Celsius. Questo indica che non dovreste aspettare l’arrivo della neve prima di cambiare gli pneumatici; dovreste già cambiare gli pneumatici perché la temperatura scende sotto lo zero. Quindi è meglio guardare la temperatura che è più facile da seguire e prevedere che la neve che arriva. Quindi cambiate presto e rimanete al sicuro mentre guidate il vostro SUV.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici invernali per SUV, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Pneumatici all-weather per tutto l’anno

C’è un solo tipo di pneumatico che può essere utilizzato tutto l’anno, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche che si verificano. Si tratta dei cosiddetti pneumatici all-weather che, se omologati per l’inverno, sono in grado di affrontare le condizioni sia estive che invernali. Si tratta di un’ottima notizia per chi vive in zone dove il tempo può cambiare drasticamente o se si vive in zone dove c’è sempre solo poche ore di macchina per un’esperienza in spiaggia o una giornata sulle piste da sci. Qui si può immaginare che sarebbe quasi impossibile avere uno stile di vita attivo se si è costretti a cambiare gli pneumatici in mezzo.

Gli pneumatici all-weather consentono di essere sempre pronti a guidare e di non doversi preoccupare di passare dagli pneumatici estivi ai pneumatici invernali a seconda delle condizioni atmosferiche. Lo stesso potrebbe accadere se si alterna spesso tra il tempo estivo e quello invernale perché si vive in un’area che si trova tra le zone di stagione. Se vivete nel Nord Europa o nel Sud Europa è abbastanza chiaro, nel Nord avrete due set di pneumatici, un set di pneumatici estivi e un set di pneumatici invernali, dato che la stagione è così diversa. Gli pneumatici invernali ti daranno sempre le migliori prestazioni e la stagione è abbastanza lunga e dura da permettere di cambiare effettivamente gli pneumatici.

Se vivete nell’Europa meridionale, per lo più vi andrà bene avere solo pneumatici estivi, quindi non avrete mai bisogno di pneumatici invernali. Se avete ancora qualche tempo invernale occasionale, è possibile scegliere pneumatici all-weather, o poi non utilizzare l’auto durante il periodo in cui si ha il tempo invernale. Le opzioni sono semplici, gli pneumatici all-weather vi offrono una grande sicurezza in queste condizioni e non dovreste guidare la vostra auto se avete pneumatici estivi sull’auto e avete neve o ghiaccio a terra. Gli pneumatici estivi non saranno in grado di funzionare in queste condizioni e non avrete sufficiente aderenza per evitare incidenti. L’auto più pesante si ha la più difficile sarà quello di ottenere la vostra auto a fermarsi.

I pneumatici all-weather è una grande opzione di pneumatici per le persone che hanno bisogno quotidiano dell’auto e vogliono essere in grado di guidare tutti i giorni indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e non vogliono preoccuparsi di cambiare i pneumatici.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici all-weather, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Perché potresti stare meglio con i pneumatici non chiodati

Quando si tratta di pneumatici invernali, spesso rimane la decisione se scegliere pneumatici chiodati o pneumatici non chiodati. Entrambi sono omologati per le condizioni invernali e sono in grado di gestire tutte le condizioni come neve, ghiaccio e fango. Entrambi sono in grado di prevenire la formazione di fango e di garantire che la neve non si accumuli nei pneumatici. Entrambi sono stati approvati per l’uso invernale e hanno il simbolo 3PMSF sul fianco dei pneumatici. Dovrebbero essere usati solo durante il periodo invernale, quindi è necessario avere anche un set di pneumatici estivi.

Dal punto di vista delle prestazioni, entrambi hanno prestazioni simili sulla neve, in quanto sulla neve il disegno del battistrada avrà il maggiore impatto sulle prestazioni. Per quanto riguarda il ghiaccio, i pneumatici chiodati, che hanno borchie metalliche sporgenti dal battistrada, hanno prestazioni migliori. Sono in grado di creare una migliore aderenza con i chiodi metallici che scavano nel ghiaccio. I non chiodati utilizzeranno disegni innovativi del battistrada per creare aderenza e inoltre hanno aggiunto particelle di aderenza che possono aiutare a creare l’aderenza necessaria. Ci si potrebbe chiedere perché non si dovrebbe scegliere un pneumatico chiodato?

I pneumatici chiodati sono ottimi su ghiaccio, ma hanno prestazioni simili sulla neve, quindi se non si guida principalmente su ghiaccio, si potrebbe sentire che i pneumatici non chiodati saranno abbastanza buoni. Se avete intenzione di guidare in altri paesi siete molto più flessibili con i pneumatici non chiodati, in quanto sono permessi in tutti i paesi, mentre i chiodati sono vietati in alcuni paesi. I pneumatici chiodati hanno anche altre restrizioni in base ai paesi in cui la maggior parte dei paesi limita il periodo di tempo in cui i pneumatici chiodati possono essere utilizzati.

Se entrambi i pneumatici sono ammessi, spesso dipende dalle preferenze personali. Per alcune persone un pneumatico non è un pneumatico invernale se non ha chiodi. Questo tipo di mentalità può essere difficile da cambiare, anche se i pneumatici non chiodati sono migliorati così tanto nel corso degli anni che ora sono altrettanto buoni sulla neve e quasi altrettanto buoni sul ghiaccio. Così entrambi possono essere usati in sicurezza, ma se si vuole avere la migliore aderenza possibile sul ghiaccio, allora si dovrebbe scegliere pneumatici chiodati. Se siete flessibili, scegliete i pneumatici non chiodati perché avete una maggiore flessibilità.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici non chiodati, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Quali sono i pneumatici migliori per la tua auto?

I pneumatici sono un dettaglio importante per la sicurezza della vostra auto, quindi la decisione dovrebbe essere presa sulla base di informazioni affidabili. Una scelta sbagliata dei pneumatici può ridurre la sicurezza e rendere più probabile che si verifichi un incidente. Poiché si tratta di qualcosa che tutti vogliono evitare, la decisione dovrebbe essere ben informata. È necessario selezionare i pneumatici adatti alla propria auto, al proprio stile di guida e in base a dove si vive e si guida. Se ottimizzate i vostri pneumatici in base a questo, vi assicurerete di avere pneumatici che vi terranno al sicuro.

Il tipo di auto che avete può avere un impatto, se avete un’auto sportiva avrete bisogno di pneumatici con classificazione ad alta velocità per garantire che possano gestire l’alta velocità, sarà anche necessario assicurarsi che se si dispone di un SUV, si ottengono pneumatici di dimensioni maggiori appositamente realizzati per SUV. Lo stesso vale se scegliete un’auto elettrica o ibrida, in quanto hanno bisogno di pneumatici più resistenti all’usura per compensare il peso extra causato dai pacchi batterie pesanti e dalla coppia più elevata. La scelta sbagliata può causare l’usura degli pneumatici troppo veloce e se non ti accorgi che stai correndo a bassa profondità del battistrada puoi guidare con pneumatici non sicuri. La rotazione dei pneumatici è importante per garantire un’usura uniforme tra pneumatici anteriori e posteriori, in modo che durino più a lungo.

È necessario selezionare i pneumatici corretti per la situazione in cui si prevede di guidare. Se si prevede di guidare in condizioni invernali, sarà necessario procurarsi un set di pneumatici invernali in modo da poter guidare in tutta sicurezza. Gli pneumatici invernali sono fondamentali per la sicurezza durante la stagione invernale e in realtà già quando la temperatura scende sotto lo zero è meglio utilizzare pneumatici invernali e non quelli pneumatici estivi.

È inoltre necessario acquistare pneumatici invernali per SUV se si dispone di un SUV e si prevede di guidare in condizioni invernali. Nonostante il fatto che tutti i pneumatici SUV sembrano abbastanza robusti per affrontare qualsiasi condizione superficiale e meteorologica, i pneumatici invernali sono stati ottimizzati per le condizioni invernali, sia per quanto riguarda la mescola di gomma utilizzata che per il disegno del battistrada utilizzato, in modo che possano eccellere in condizioni invernali I pneumatici estivi diventeranno duri e avranno un disegno del battistrada che non sarà in grado di affrontare tali condizioni.

Per ulteriori informazioni sulle scelte dei pneumatici, visitare: https://www.nokiantyres.it/